Pubblicata la nuova ISO 14001:2015 “Environmental management systems”

La nuova ISO 14001 – sviluppata dal Comitato Tecnico ISO TC 207/SC1 WG5 – è stata pubblicata. Il 15 settembre si è conclusa infatti la fase di revisione e lo standard è ora disponibile in lingua inglese, dopo essere stato approvato dalla maggioranza delle Nazioni incluse nel Comitato ISO (www.iso.org).
Il più riconosciuto strumento per la gestione ambientale, è infatti uno degli standard più diffusi del mondo e fondamentale mezzo di business per molte organizzazioni.

Tra i miglioramenti previsti dalla norma spiccano:
•Responsabilità della direzione. Più rilevante coinvolgimento della leadership.
•Adeguatezza strategica. Maggiore allineamento con la vostra direzione strategica.
•Protezione dell’ambiente. Iniziative proattive e miglioramento della performance ambientale.
•Comunicazione efficace. Guida attraverso una strategia di comunicazione.
•Approccio al ciclo di vita. Prendere in considerazione tutti gli stadi dallo sviluppo al fine vita.

Per l’entrata in vigore, IAF – International Accreditation Forum – ha fissato un periodo transitorio di tre anni dalla pubblicazione, come deciso dall’Assemblea Generale nel corso dei meetings di Vancouver di ottobre 2014 (IAF Resolution 2014 -11). Desideriamo informare a tal proposito che Accredia, per i propri Organismi, ha elaborato una serie di disposizioni per gestire la transizione degli accreditamenti rilasciati nello schema Ambiente e delle certificazioni di sistema di gestione emesse dagli stessi soggetti accreditati. >>> vai alla pagina dedicata di Accredia