Missione

La tutela e la salvaguardia della salute, la prevenzione degli infortuni e degli incidenti in ogni ambito di vita e di lavoro sono elementi fondamentali e imprescindibili per la qualità della vita di ogni persona. L’estensione e l’articolazione dei temi relativi alla “safety”, la frammentazione degli operatori, con prevalenza di piccole strutture, la complessità delle norme e delle regole applicabili, costituiscono possibili criticità all’ evoluzione di comportamenti consapevoli, alla realizzazione, installazione, diffusione e utilizzazione di prodotti o preparati sicuri, alla definizione di efficaci assetti organizzativi e comportamentali e allo sviluppo di solide iniziative professionali e imprenditoriali.
Tutti gli interventi, in questi ambiti, devono essere espressi con una modalità etica di agire improntata all’unico fine di rendere sostenibile lo sviluppo economico, sociale ed ambientale del mondo nel quale ci si trova.
In questo quadro, si ritiene che un approccio alla “safety” fondato sui principi e sui metodi della qualità possa assumere un importante ruolo di stimolo per il cambiamento culturale e manageriale e per il conseguimento di durevoli vantaggi per tutta la collettività.
Pertanto ci si propone di operare, come punto di riferimento culturale, tecnico, professionale ed indipendente, sui temi della salute e sicurezza in ogni ambito di vita e di lavoro, tramite l’aggregazione  di  competenze  e di esperienze diverse nonché tramite  lo  sviluppo e la applicazione di specifici sistemi, modelli, metodi e strumenti .
Il Comitato promotore del Comitato Salute e Sicurezza è stato insediato con delibera del Consiglio Nazionale AICQ del 30 aprile 2010, che ha anche approvato il Regolamento del Comitato stesso.